Percorso dietoterapico

La prima visita comprende:

  • anamnesi fisiologica, patologica e familiare
  • valutazione degli esami ematochimici richiesti
  • anamnesi alimentare e dello stile di vita
  • esame obiettivo
  • esame antropometrico
  • esame plicometrico
  • calcolo di massa magra, dispendio e introito energetico, fabbisogno energetico
  • definizione degli obiettivi dietoterapici

Una seconda visita, a distanza di pochi giorni, è dedicata alla consegna e discussione del piano alimentare personale.  Su richiesta e in base alle preferenze del paziente, la consegna del piano alimentare può avvenire tramite mail.

Le visite di controllo successive comprendono:

  • esame obiettivo
  • esame antropometrico
  • esame plicometrico
  • calcolo di massa magra, dispendio e introito energetico, fabbisogno energetico
  • valutazione e discussione delle schede diario giornaliere dell’alimentazione
  • valutazione e discussione del percorso dietoterapico e degli obiettivi raggiunti